Contenuto

Rolando Tessadri - Tessiture

Rolando Tessadri pratica una pittura nella quale si avverte l’influenza della scuola astratta che trova nel Minimalismo la propria radice storica.

I critici che di volta in volta si sono occupati del suo lavoro hanno messo in evidenza un processo metodico di riduzione dei mezzi espressivi che giunge all’essenzialità del monocromo.

L’elemento che caratterizza le opere di Tessadri è la presenza sulla superficie di una tessitura ottenuta con il frottage, applicando i pigmenti colorati sulla superficie della tela ed asportandoli con delle grandi racle morbide.

Nella loro bidimensionalità le Tessiture tendono a racchiudere l’immagine nel recinto rigoroso dell’astrazione geometrica. Un recinto e un confine dal quale tuttavia essa aspira costantemente ad uscire per avventurarsi nei territori sconfinati del colore e delle sue infinite variazioni.

torna a inizio pagina